recupero dati smartphone

Possiamo recuperare le tue foto, i tuoi messaggi o la tua rubrica.

 

Se il tuo cellulare ha smesso di funzionare e non è possibile ripararlo non rassegnati!

 

Utilizziamo una tecnologia che ci consente di lavorare direttamente al livello dei chip di memoria, escludendo tutto il resto dell’elettronica. Con questa metodologia ci è possibile recuperare tutti i dati indipendentemente dal problema elettronico. Non è importante quindi se il cellulare si accende ancora o peggio se ha il display rotto, ma anche se è schiacciato, ha ricevuto un forte urto o è caduto in acqua. Il procedimento è applicabile ad ogni smartphone moderno Android, Windows Mobile e Balckberry ed anche su Iphone e dispositivi Apple. A seguito del nostro intervento il telefono non sarà più riparabile in quanto verranno rimossi alcuni componenti. Si tratta quindi della soluzione estrema, utilizzabile quando la riparazione non è possibile e quando altri metodi non sono applicabili.
Il nostro tipo di intervento è basato sull’elettronica. A differenza di ciò che viene eseguito nei centri di assistenza e riparazione il metodo che noi utilizziamo è l’accesso diretto al contenuto del chip di memoria presente sul PCB (circuito elettronico) presente all’interno dello smartphone.

 

La procedura che applichiamo prescinde dagli interfacciamenti di tipo JTAG che vengono usati nei centri di riparazione e assistenza per telefonia, che oltre ad essere piuttosto instabili non sono applicabili in tutti i modelli e soprattutto in caso di guasti gravi all’elettronica.
Grazie a questo tipo di metodologia il nostro intervento è indicato in quei casi in cui il telefono non sia più funzionante a causa di un guasto anche molto grave e non esista la possibilità di ripararlo. Ad esempio un cellulare caduto in acqua di mare, che abbia ricevuto un forte urto o uno shock elettrico. Possiamo agire senza particolari problemi anche in tutti questi casi in quanto l’unico componente che conserva fisicamente i dati sotto forma di piccole cariche elettriche è il chip di memoria. Non è quindi importante il tipo di guasto o cosa possa essere successo al resto del circuito. Nel nostro laboratorio i nostri tecnici procedono alla rimozione del chip di memoria provvedendo poi ad interfacciarlo ad apposite apparecchiature che provvederanno alla creazione di un clone integrale del codice contenuto. Da qui attraverso appositi algoritmi sarà possibile ricostruire tutti i file, come ad esempio le foto o la rubrica, ma anche volendo i messaggi, il registro delle chiamate, ecc.

 

 

 

 

 
 

Quando si valuta se richiedere il nostro intervento è importante considerare che a seguito dell’applicazione del nostro metodo non sarà possibile tentare ulteriormente di riparare il cellulare. La procedura è applicabile su pressoché qualsiasi modello di smartphone e tablet moderno Android, Windows Mobile e Blackberry. I prodotti Apple invece (Iphone e Ipad) utilizzano un sistema di cifratura dei dati a livello hardware, pertanto anche estraendo il contenuto del chip di memoria questo sarebbe inutilizzabile. La procedura quindi nel caso di IPHONE e IPAD è quindi diversa e molto più complessa in quanto è necessaria la decodifica o il bypass della cifratura.

 

Normalmente non effettuiamo recuperi da telefoni ancora funzionanti, in quanto altri metodi molto più semplici possono ottenere gli stessi risultati quando lo smartphone funziona ancora. Vi consigliamo in questo casi di rivolgervi a un centro riparazioni qualificato. C’è inoltre da considerare che se per tentare di risolvere un malfunzionamento il telefono è stato ripristinato prima di inviarcelo i dati saranno per lo più cancellati definitivamente e non sarà possibile in alcun modo recuperarli.

Ti consigliamo anche di leggere anche le nostre FAQ (domande frequenti)

Per qualsiasi altra informazione ti invitiamo a contattarci